Skip navigation.
Home
Istituto Scienze della Terra - SUPSI

Corso Geoserver (15-16-17-18 Dic. 2008)

Nell'era del Web 2.0, dove il "World Wide Web" si sta evolvendo verso l'offerta di servizi online che permettano un'elevata interazione sito-utente, i dati geografici stanno ricoprendo un ruolo fondamentale nella diffusione epromozione delle informazioni. Le nuove tecnologie permettono infatti agli utenti di essere sempre collegati e posizionati nello spazio tramite la larga diffusione di sistemi GPS (vedi ad esempio i-phone) e l'utilizzo di servizi geografici.

Questo apre nuovi orizzoni e paradigmi di sviluppo nell'integrazione e diffusione delle informazioni geografiche: Google map ne è un esempio. Come si creano nuovi servizi geografici che siano conformi agli standard internazionali? E' un processo difficle e riservato ai soli esperti programmatori e specialistidel settore? E' costoso implementare tali servizi? Oggi esistono strumenti avanzati per la creazione di geoservizi semplici da usare e gratuiti che vengono incontro a tutti quegli operatori del Web, delle Amministrazioni e delle Aziende che intendono condividere e sfruttare almassimo le informazioni geografiche.

Questo corso intende mostrare le potenzialità di utilizzo di uno di questi software: Geoserver.

Per maggiorni informazioni e per l'iscrizione consulta:

Programma
    Parte 1 – Introduzione e descrizione degli standard geografici (1 giorno)
    Parte 2 – Creazione di servizi di distribuzione di geodati tramite Geoserver (1 giorno)
    Parte 3 – Creazione di servizi di distribuzione di geodati tramite Geoserver (1 giorno)
    Parte 4 – Personalizzazione e ottimizzazione dei servizi (1 giorno)
Relatore
    Andrea Aime, sviluppatore Geoserver
Date
    15, 16, 17, 18 dicembre 2008
Orari
    08.30-17.00
Luogo
    Dipartimento ambiente costruzioni e design, SUPSI, Canobbio
Costo
    CHF 800.–